• Home
  • Mappa del sito
  • Sito accessibile

DIEGO VALENTINUZZI

“Il Viaggio delle anime” 18 maggio _ 2 giugno 2018

depliant

Centro Giovani - Innovation Young

Corso gratuito. Per iscrizioni: Tel 0481/494656 innovation_young@comune.monfalcone.go.it

locandina

SABATO IN MUSICA

La musica invade la città. Gli eventi si svolgeranno tutti i sabati dalle 17.00 alle 19.00

locandina
Pause

04 mag - biblioteca

Vivere il territorio

“Vivere il Territorio” 4 maggio – 9 giugno 2018

Al via il prossimo 4 maggio la rassegna “Vivere il Territorio” organizzata dalla Biblioteca Comunale di Monfalcone. Quattro gli appuntamenti, in calendario ogni venerdì di maggio, alle ore 18.00, presso la Sala conferenze della Biblioteca in via Ceriani 10. È inoltre prevista una visita guidata al Porto di Monfalcone che avrà luogo sabato 9 giugno 2018 alle ore 10.30. La visita, gratuita, è gentilmente offerta dall’Azienda Speciale per il Porto di Monfalcone. Iscrizioni presso la Biblioteca entro le ore 12.00 di martedì 5 giugno. Numero massimo partecipanti: 45 persone.

Con la bella stagione torna la voglia di stare all’aria aperta, di passeggiare sul Carso, di praticare sport, di uscire in barca. In poche parole, di “vivere il territorio”. Vivere che è anche esplorare e conoscere cose nuove: l’ultimo appuntamento –e pure la visita guidata del 9 giugno- condurranno infatti il pubblico alla scoperta del Porto di Monfalcone, una realtà importante, situata in un punto strategico, eppure poco conosciuta.

La conferenza “La vita nel porto” e la visita guidata rientrano fra le iniziative del Maggio dei libri (filone tematico: “2018 Anno Europeo del Patrimonio), manifestazione di carattere nazionale, promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, che vuole sottolineare il valore sociale della lettura nella crescita personale e civile: dal 23 aprile, giornata mondiale UNESCO del libro e del diritto d’autore, fino al 31 maggio, in tutta Italia si susseguono iniziative destinate a portare i libri fuori dai contesti tradizionali, coinvolgendo più persone possibili. Ogni anno vengono scelti tre filoni tematici che per il 2018 sono: “Lettura come libertà”, “2018 Anno Europeo del Patrimonio” e “La lingua come strumento di identità”.

Venerdì 4 maggio, Paolo Tedeschi e il dott. Michele Luise parleranno de “I principi dell’allenamento sportivo e l’alimentazione degli sportivi”. Il primo, preparatore atletico con un’esperienza pluridecennale, fornirà al pubblico alcune indicazioni di massima su come programmare al meglio gli allenamenti. A seguire, Michele Luise, parlerà delle linee guida per una corretta alimentazione per tutti coloro i quali praticano attività sportiva.

“Zecche e rischi infettivi” è il titolo scelto per il secondo appuntamento, in calendario venerdì 11 maggio. Il dottor Giulio Rocco, della struttura operativa di Igiene e Sanità Pubblica dell' A.A.S. n. 2 Bassa Friulana Isontina, illustrerà quali sono le principali patologie diffuse da questi parassiti. Spiegherà inoltre cosa fare se si viene morsi da una zecca.

Venerdì 18 maggio, Giorgio Settomini, responsabile sezione operazioni del Nucleo di Protezione Civile di Mare (A.N.M.I. Monfalcone), terrà la conferenza “Termini marinareschi e cenni di orientamento in mare”. Dopo un rapido excursus di termini marinareschi, utili a chiunque possegga un’imbarcazione, Settomini focalizzerà il suo intervento sull’orientamento in mare, spiegando come leggere una carta nautica, come tracciare una rotta, come usare la bussola e molto altro.

Conclude la rassegna il capitano Vladimiro de Noto che venerdì 25 maggio parlerà de “La vita nel porto”. De Noto è stato Comandante di navi e rimorchiatori, Pilota e, per lunghi anni, Comandante d’Armamento delle Società dei Rimorchiatori Tripcovich e Tripmare: ha tutti i titoli per poter spiegare al pubblico com’è la vita nel porto, che tipi di navi vi attracchino, quali figure ci lavorino. Non mancheranno aneddoti e curiosità.

Sabato 9 giugno, alle ore 10.30 (ritrovo ore 10.00 presso il piazzale prospiciente la sede della C.C.I.A.A. DI GORIZIA-Azienda Speciale per il Porto di Monfalcone in via Terme Romane, 5) avrà luogo una visita guidata con pullman al Porto di Monfalcone. La visita, gratuita, è gentilmente offerta dall’Azienda Speciale per il Porto di Monfalcone. Iscrizioni entro le ore 12:00 del 5 giugno 2018, con documento di identità, presso la Biblioteca Comunale di Monfalcone. Numero massimo partecipanti: 45 persone. Il porto di Monfalcone è lo scalo più settentrionale dell’Adriatico ed è situato al centro di un’area multimodale di importanza strategica che comprende, oltre al porto stesso, i porti di Trieste e Porto Nogaro, l’aeroporto internazionale di Ronchi dei Legionari, l’autoporto di Gorizia, l’interporto di Cervignano del Friuli, il terminal intermodale di Trieste - Fernetti, l’interporto centro ingrosso di Pordenone. Attualmente vengono movimentate merci per oltre 4,6 milioni di tonnellate: prodotti siderurgici, cellulosa, autovetture, impiantistica oltre a caolino, legname, carbone e minerali sono le principali tipologie merceologiche trattate. La visita guidata sarà l’occasione per scoprire dall’interno questo mondo affascinante e poco conosciuto.

Per scaricare la locandina cliccare qui

tutti gli eventi +