• Home
  • Mappa del sito
  • Sito accessibile

VISITA GUIDATA

AL MUSEO DELLA CANTIERISTICA E AI CANTIERI NAVALI 2020

programma

VIII CONFERENZA REGIONALE AMIANTO

Lunedì 18 novembre Teatro Comunale

Programma

Essere Leonardo da Vinci

Domenica 17 novembre 2019 ore 17.00 INGRESSO GRATUITO

Programma

MOSTRA

Monfalcone Dalla Giulio Cesare alla Leonardo da Vinci Arte e innovazione nei transatlantici

PROGRAMMA
Pause

Museo Virtuale di Archeologia Industriale

Museo virtuale di archeologia industriale

Sito: www.archeologiaindustriale.it  

Il progetto vuole documentare la storia dell’industrializzazione del territorio monfalconese, dall’affermazione nel corso dell’Ottocento di una nuova classe dirigente, che intravide le potenzialità di sviluppo industriale e portuale dell’area, attraverso la successiva nascita di una “Company Town”, fino ad arrivare ai giorni nostri.

In assenza di uno spazio idoneo e quindi nell’impossibilità di realizzare un museo reale di archeologia industriale, l’Amministrazione comunale ha voluto trovare una soluzione alternativa per promuovere la tutela e la valorizzazione della storia industriale del territorio. Si è valutata la possibilità di raccogliere, ordinare, catalogare e proporre alla comunità il patrimonio documentale, attraverso un’esposizione virtuale e multimediale, creando così un sito specifico che possa permettere la massima fruibilità.

Il progetto si è attivato nel 2001, con la nomina di una Commissione Scientifica composta da studiosi di chiara fama, che hanno articolato ed ideato la struttura del software e della piattaforma editoriale per il supporto, l’ordinamento e la consultazione di tutto il materiale catalogato.

La sezione più impegnativa ed ampia è quella relativa al Cantiere navale di Panzano (oggi Fincantieri), che ne segue l’evoluzione tecnologica e pone in evidenza il grado di specializzazione raggiunto a livello mondiale nel settore navale civile.

Questa sezione, visitabile on line, rende disponibile al pubblico il patrimonio documentario e fotografico del Comune di Monfalcone e del Consorzio come plastici, modelli, bozzetti e disegni progettuali, opere d’arte, fotografie, riproduzioni di ambienti, filmati d’epoca; si ritrovano inoltre fonti provenienti da privati ed imprese oltre a ricostruzioni computerizzate di ambienti.

All’interno del sito, tramite motore di ricerca, si può indagare su quattro divisioni redazionali: cronologica, tematica, per produzione tecnica e per tipologia del materiale archiviato (testi, foto, audio, video e riproduzioni tridimensionali).
Per sostenere il progetto il Comune ha, inoltre, provveduto ad avviare una collaborazione con il Centro di Catalogazione Regionale, per la schedatura di parte del materiale documentario ed iconografico, e con il Consorzio Culturale del monfalconese.



Fotografie: Fototeca del Consorzio Culturale del Monfalconese.
Fotocomposizione: Roberto Duse - Alberto Moreu.

Tag