• Home
  • Mappa del sito
  • Sito accessibile

Proiezione del film Rosso Istria

sabato 19 gennaio 2019 ore 16.00 teatro comunale di Monfalcone

INVITO/LOCANDINA

Visita guidata Mu.Ca e Cantieri Navali

Programma
Pause

Il Progetto



Progetto cofinanziato dall'Unione Europea (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) e dalla Regione Friuli Venezia / Obiettivo 2UE.



Si tratta di un progetto realizzato dal Comune di Monfalcone per il recupero e la valorizzazione di alcuni siti del Carso monfalconese, già teatro della Prima guerra mondiale.

L’intervento è stato cofinanziato dall’Unione Europea attraverso i fondi FESR – Obiettivo 2, banditi dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia per un importo di 140.000,00 euro su 210.000 di spesa ammissibile.

Il Parco si basa su un percorso di fruizione territoriale che copre un’area di circa due ettari di territorio carsico suddivisi su tre ambiti tematici:

Ambito 1 Quota 121 (Cima di Pietrarossa)
Ambito 2 Sella di Quota 85 (Quota Enrico Toti) – Trincerone
Ambito 3 Trincea Joffre – Grotta Vergine

Tutti gli ambiti sono individuati da apposita segnaletica e collegati tra loro da una rete di sentieri che, oltre a rendere fruibile l’area e a metterla in sicurezza, ha dato valore aggiunto alla riqualificazione dell’intera zona.

Il logo del Parco Tematico si richiama al profilo delle trincee in cemento presenti nella zona e riproduce la scritta “Monfalcone”, così come è stata incisa da un soldato sconosciuto in una postazione di Quota 121.

Alla co-progettazione ed alla manutenzione del Parco hanno contribuito e collaborano anche numerose associazioni locali e non, tra le quali:

Associazione Nazionale Alpini – Gruppo di Monfalcone

Amici del Carso

Club Alpino Italiano - Sezione di Monfalcone

Gruppo Speleologico del Fante

Protezione Civile Monfalcone

Dolomitenfreunde / Amici delle Dolomiti

Gruppo Ricerche e Studi Grande Guerra

Tag