• Home
  • Mappa del sito
  • Sito accessibile

"Natale"

mostra "Natale" dei pittori del C.Culturale "Mazzini" Endas Sala Comunale Antiche Mura dal 7 al 13 dicembre 2018

Programma

Visita guidata Mu.Ca e Cantieri Navali

Programma

UN'ETICA PER IL FUTURO

Sala conferenze Biblioteca Comunale Ingresso libero

programma
Pause

Carta di identità

Dipende da: Servizi Demografici

La carta è valida 10 anni dal momento del rilascio. Una nuova carta d’identità può essere richiesta a partire da sei mesi prima della scadenza del documento

SCADENZA AL COMPLEANNO
I documenti d'identità rilasciati o rinnovati dopo l'entrata in vigore del decreto legge 9 febbraio 2012, n. 5, a norma dell’ art. 7 hanno validità fino alla data corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo.
Fatti salvi i casi di impedimento espressamente previsti dalla legge, NORMALMENTE la carta è rilasciata valida per l’espatrio.
Chi ha figli minori dovrà sottoscrivere una dichiarazione di essere in possesso del consenso dell’ altro genitore.
Serve l’autorizzazione del Giudice tutelare quando il richiedente non sia il titolare esclusivo della patria potestà e non abbia l’assenso dell’altro genitore.
In conformità al decreto legge 112 del 25.06.2008, sono valide 10 anni tutte le carte d’identità rilasciate dopo il 26 giugno 2003, sulle quali potrà essere indicata la nuova scadenza mediante un timbro da apporre presso i nostri uffici, senza il pagamento di alcun diritto.

Rilascio della carta di identità ai minori
Può essere rilasciata dalla nascita e ha validità diversificate in base all’età:
• 3 anni per i minori di tre anni
• 5 anni per i minori tra i tre ed i diciotto anni non compiuti
• 10 anni per i maggiorenni
Per la validità per l’espatrio, e’ necessario acquisire l’assenso dei genitori o di chi ne fa le veci.
Il minore deve presentarsi accompagnato dai genitori, muniti di un proprio documento di identità. In caso d’impossibilità di uno dei due genitori a recarsi personalmente allo sportello è sufficiente produrre una dichiarazione in carta semplice d’assenso all’espatrio firmato dal genitore assente, corredato da fotocopia del suo documento d’identità.
La carta dovrà essere firmata dal minore che abbia già compiuto dodici anni, salva l’impossibilità a sottoscrivere.

Quando trattasi di primo rilascio, in assenza di altro documento dotato di fotografia, è necessaria la presenza di due testimoni che garantiscano sull’identità.

Il minore dei quattordici anni può espatriare con la carta di identità valida all’espatrio se accompagnato da uno dei genitori o da chi ne fa le veci (si consiglia di munirsi di certificato di nascita internazionale con paternità e maternità).
Se espatria con altre persone, è necessaria la dichiarazione di accompagno, firmata dai genitori, dove vengono riportate le generalità dell’accompagnatore.
Il modulo è reperibile sul sito della polizia di stato, nella sezione dedicata ai passaporti per minori, e la dichiarazione va convalidata in Questura o commissariato ove si consiglia di rivolgersi per informazioni e orari.

Dichiarazione di accompagno - Polizia di Stato

Per richiedere la carta d’identità a Monfalcone è necessario essere residente nel comune o essere iscritto all’AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all’Estero) di Monfalcone.
E’ possibile richiedere la carta d’identità bilingue (italiano/sloveno).

Il cittadino straniero può richiedere il rilascio della carta d'identità, ma NON VALIDA PER L'ESPATRIO

RICHIESTA PER CARTA D'IDENTITA' A DOMICILIO: Le persone impossibilitate per gravi motivi di salute a recarsi presso gli uffici comunali, possono fare richiesta di carta d'identità a domicilio. In questo caso, occorre che una persona maggiorenne incaricata si rechi all'anagrafe con tre foto uguali e recenti e il documento scaduto o in scadenza della persona interessata. Un incaricato si recherà al domicilio del richiedente per la consegna della carta d'identità e l'apposizione della firma sul documento stesso.
Sono necessarie 2 fotografie formato tessera recenti e uguali tra loro, altro documento di riconoscimento o due testimoni.

Per i cittadini stranieri, è necessario presentare il passaporto o documento di identità e il permesso di soggiorno/carta di soggiorno rilasciato/a dalla Questura.

In caso di rilascio prima della scadenza occorre presentare anche la Carta d’identità di cui si è in possesso.

Se la Carta è stata smarrita o rubata, per ottenerne una nuova occorre presentare la denuncia di smarrimento o furto del documento.

  •    Modulo di istanza e atto di assenso all'espatrio di minore - 28 Kb

Tag