null Procedono e avanzano i lavori del progetto ciclopedonale
08 giugno 2021

Procedono e avanzano i lavori del progetto ciclopedonale

Procedono e avanzano i lavori del progetto ciclopedonale

Sono ormai in fase di partenza i lavori che vedranno la realizzazione del progetto che collegherà Monfalcone fino a Ronchi dei Legionari attraverso un percorso ciclopedonale.
Il progetto esecutivo della ciclabile sul sedime dell’ex ferrovia Fincantieri nel tratto tra viale O. Cosulich e il giardino del Benessere di via A.Manlio intitolato ad O.Fallaci è stato consegnato e si è in attesa del parere di competenza della soprintendenza in quanto un piccola parte del percorso ricade in area di vincolo paesaggistico.
Nel frattempo come da accordi intercorsi durante l’ultimo sopralluogo del Sindaco con i rioni, il progetto è stato illustrato e condiviso con i referenti del rione Largo Isonzo e Panzano assieme agli ass. competenti, Asquini e Volante, rispettivamente per quanto riguarda la viabilità e il supporto che i rioni possono dare.
All’interno del progetto è stata prevista anche la realizzazione di un monumento in memoria all’ex tracciato ferroviario che verrà realizzato in prossimità dell’innesto tra Via Bonavia e Viale O. Cosulich. Il monumento sarà realizzato con il recupero di un tratto dei vecchi binari con i suoi traversi in legno originali, e verrà posato in un’area acciottolata delimitata da un cordonato.
Infine nei pressi del monumento sarà costruito il totem con la descrizione storica del manufatto.
Il valore della realizzazione di questo primo tratto è di 270.000 euro complessivi, dei quali 148.500 provenienti da contributi regionali.
Il cronoprogramma dei lavori prevede l’inizio lavori nel mese di luglio con durata di circa 105 giorni e che termineranno a fine dicembre dell’anno in corso. Nelle vie interessate fino alla conclusione dei lavori, per consentirne lo svolgimento il Comune di Monfalcone ha disposto delle modifiche alla viabilità attraverso opportuna segnaletica.