Codici disciplinari e codici di comportamento

Codice di comportamento dei dipendenti

Comune di Monfalcone

Con deliberazione della Giunta Comunale n. 298 dd. 17.12.2013 è stato adottato il Codice di comportamento dei dipendenti del Comune di Monfalcone, redatto nel pieno rispetto del Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (Codice Generale ), emanato con DPR n. 62 del 16 aprile 2013. 

Ferma restando la piena applicazione del Codice Generale, che stabilisce i doveri minimi di diligenza, lealtà, imparzialità e buona condotta che i pubblici dipendenti sono tenuti ad osservare, il Codice comunale detta specifici obblighi integrativi e di comportamento per il personale del Comune. Ove non diversamente specificato dal Codice comunale, troverà comunque applicazione il contenuto del Codice Generale 

Il Codice si applica ai dipendenti e a tutti coloro che, a qualsiasi titolo, forniscono il proprio contributo allo svolgimento delle attività del Comune di Monfalcone. 

Le violazioni ai principi, comportamenti e disposizioni contenuti nel Codice di comportamento sono sanzionabili nei modi e nelle forme del procedimento disciplinare, secondo quanto previsto dalle disposizioni di legge e di contratto di lavoro. 

Oltre al testo del Codice comunale di comportamento, è di seguito riportata della modulistica relativa alle comunicazioni eventualmente necessarie, ove ricorrano le circostanze precisate nel Codice stesso. 
Dove nel Codice vengono indicate scadenze per le citate comunicazioni, in sede di prima applicazione, in deroga ai termini ivi riportati, queste vanno fornite inderogabilmente entro la data del 31 marzo 2014. Per comunicazioni relative a situazioni e circostanze che si verificassero in futuro, le stesse devono essere fornite tempestivamente e comunque nei tempi già previsti e confermati nel Codice. 

Data di aggiornamento: 04.07.2019