Forniture

Acquisto farmaci a favore delle farmacie comunali

Fornitura ordinaria, senza vincolo di esclusi

Procedura aperta  per l'affidamento dell'appalto della fornitura ordinaria, senza vincolo di esclusiva, di farmaci, specialità medicinali e parafarmaci, a favore delle farmacie comunali. 


N.B.: Per sopraggiunti motivi organizzativi connessi alla costituzione del Seggio di Gara, stante la procedura prevista da AVCP (ANAC), si comunica che: la seduta pubblica per l’apertura delle offerte inizierà   il giorno 17/10/2014 alle ore 12,00 presso  la Sala del Consiglio Comunale del Comune di Monfalcone, Piazza della Repubblica n. 25, I piano, anzichè il giorno 10/10/2014 alle ore 12,00 come indicato nel disciplinare di gara.

ERRAGA CORRIDGE: SI INFORMA CHE, A RETTIFICA DEL DISCIPLINARE DI GARA E NEL RISPETTO DELLA NUOVA NORMATIVA VIGENTE, LE SPESE DI PUBBLICAZIONE DEL PRESENTE BANDO SUI DIVERSI STRUMENTI DI INFORMAZIONE SCELTI, SONO A CARICO DELL’AGGIUDICATARIO - TENUTO AL RIMBORSO NEI CONFRONTI DELLA STAZIONE APPALTANTE - NELLA SEGUENTE MISURA: - EURO 1.055,30 PER  LA PUBBLICAZIONE DELL ’AVVISO DI GARA  SU QUOTIDIANI NAZIONALI E LOCALI, ANZICHÉ EURO 6.510,60 COME ERRONAMENTE INDICATO,  IN QUANTO I COSTI PER  LA PUBBLICAZIONE SULLA GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA RIMANGONO A CARICO DELLA STAZIONE APPALTANTE 

  

1^ DOMANDA DI CHIARIMENTI: 

1° QUESITO) Disciplinare pag. 4 Art. 5.5: viene richiesto di produrre N. 2 idonee referenze bancarie per ciascun lotto in originale - questo vorrebbe dire che l'operatore economico che intende partecipare ad entrambi i lotti deve produrre N. 4 lettere di referenze bancarie da inserire tutte in un'unica Busta 1) - Documentazione Amministrativa?

RISPOSTA:   il bando prevede un tanto però il concorrente può chiedere prima della scadenza che venga applicato l'art. 41, 3° comma del D.Lgs. 165/2006 motivando la ragione e questo ente si esprimerà in merito. Si riporta per comodità di lettura l'articolo:

 "Art.  41. Capacità economica e finanziaria dei fornitori e dei prestatori di servizi
(art. 47, dir. 2004/18; art. 1,3 d.lgs. n. 157/1995; art. 13, d.lgs. n. 358/1995) 

1. Negli appalti di forniture o servizi, la dimostrazione della capacità finanziaria ed economica delle imprese concorrenti può essere fornita mediante uno o più dei seguenti documenti: 
(comma così sostituito dall'art. 2, comma 1, lett. l), d.lgs. n. 152 del 2008) 

a) dichiarazione di almeno due istituti bancari o intermediari autorizzati ai sensi del decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385; 
b) bilanci o estratti dei bilanci dell'impresa, ovvero dichiarazione sottoscritta in conformità alle disposizioni del d.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445; 
c) dichiarazione, sottoscritta in conformità alle disposizioni del d.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, concernente il fatturato globale d'impresa e l'importo relativo ai servizi o forniture nel settore oggetto della gara, realizzati negli ultimi tre esercizi. 

2. Le amministrazioni precisano nel bando di gara i requisiti che devono essere posseduti dal concorrente, nonché gli altri eventuali che ritengono di richiedere. I documenti di cui al comma 1, lettera b), non possono essere richiesti a prestatori di servizi o di forniture stabiliti in Stati membri che non prevedono la pubblicazione del bilancio. Sono illegittimi i criteri che fissano, senza congrua motivazione, limiti di accesso connessi al fatturato aziendale.
(comma così modificato dall'art. 1, comma 2-bis, lettera b), legge n. 135 del 2012). 

3. Se il concorrente non è in grado, per giustificati motivi, ivi compreso quello concernente la costituzione o l'inizio dell'attività da meno di tre anni, di presentare le referenze richieste, può provare la propria capacità economica e finanziaria mediante qualsiasi altro documento considerato idoneo dalla stazione appaltante."

2° QUESITO) Allegato "1" Istanza di ammissione alla gara e dichiarazione unica: deve essere apposta marca da bollo da € 16,00?

RISPOSTA:   sì, una marca solo sul primo foglio  


3° QUESITO)  Modello B "Dichiarazione Sostitutiva resa in forma cumulativa":  ai fini dell'autocertificazione del possesso dei requisiti di ordine generale da parte dei soggetti individuati dalla legge, è possibile produrre una dichiarazione non cumulativa ma per ogni singolo soggetto, causa impedimenti oggettivi?

RISPOSTA: Sì, è possibile  

4° QUESITO) Disciplinare pag. 11 Art. 8:  la Busta 2) - Offerta Economica deve contenere la "stima dei costi relativi alla sicurezza aziendale, diversi dal DUVRI, di cui all'art. 87, comma 4 del Codice": bisogna allegare una separata dichiarazione oppure è sufficiente quanto riportato nel Format dell'Offerta Economica?

RISPOSTA: Basta inserire l'importo nel format  

5° QUESITO) Capitolato pag. 8 Art. 11: Il documento fiscale dovra' essere emesso dopo l'avvenuta verifica di conformità o l'emissione di attestazione di regolare esecuzione. In ogni caso il tempo previsto per la verifica di conformità o l'attestazione di regolare esecuzione sospende il tempo previsto per il pagamento della fattura, in caso essa pervenga in anticipo - questo vorrebbe dire che l'aggiudicatario, prima dell'emissione della fattura, deve attendere il benestare della Stazione Appaltante che abbia effettuato la verifica di conformità. Si richiede pertanto la stima dei tempi di realizzazione di questa procedura. RISPOSTA: al massimo 5 giorni lavorativi

6° QUESITO) Richiesta pubblicazione sul Sito Istituzionale del Bando di Gara.  RISPOSTA: il bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale è stato allegato.  

2^ DOMANDA DI CHIARIMENTI: 

A) Il Disciplinare recita come segue:  La Busta 2) dovrà contenere al suo interno quanto segue: Offerta economica per  il lotto di riferimento, comp  il ata su apposito modello predisposto dalla stazione appaltante, sottoscritta dal legale rappresentante o da un suo procuratore - allegato - redatto su carta da bollo da € 16,00 contenente l’indicazione del prezzo globale d’offerta – inferiore al prezzo posto a base di gara, espresso in cifre e in lettere ed  il conseguente ribasso percentuale (con tre decimali), anch’esso espresso in cifre ed in lettere, rispetto al prezzo posto a base di gara soggetto a ribasso. 


1° QUESITO: cosa si intende per "contenere l'indicazione del prezzo globale d'offerta"? Quale paragrafo del Format dell'Offerta Economica assolve a questo adempimento? RISPOSTA: Vedi risposta sotto 


2° QUESITO) cosa si intende per "ribasso percentuale (con tre decimali) rispetto al prezzo posto a base di gara soggetto a ribasso"? Quale deve intendersi  il prezzo posto a base di gara soggetto a ribasso, vista la mancata indicazione nel Disciplinare di gara di sconti/ricarichi minimi? RISPOSTA: Il disciplinare contiene un refuso rispetto alle gare che normalmente vengono aggiudicate a ribasso. L'aggiudicazione nel caso di specie viene effettuata in base alla formula successiva. Non vi sono altri parametri di riferimento 

 
 PUNTEGGIO = 50 X (100 - A) + 10 X (100 – B) + 20 X (100 – C) + 5 X (100 – D) + 5 X (100 + E)+ 10 X (100 + F) 

3° QUESITO) nel format dell'Offerta Economica è presente la formula per  il calcolo del punteggio: deve essere indicato  il risultato in base agli sconti/ricarichi offerti? RISPOSTA: Non c'è apposita casella pertanto sarà cura del seggio di gara effettuare tale calcolo  

 


3^ DOMANDA DI CHIARIMENTI: 
 
UNICO QUESITO: nel disciplinare di gara al riquadro “CONTENUTO DELLA BUSTA 2) OFFERTA ECONOMICA PER IL LOTTO ……. dove è indicato  “chiavetta usb o cd con tutti i documenti di cui alle buste 1 e 2” si deve intendere  che sul cd o chiavetta devono  essere caricati i f  il e pdf  sia dell’offerta cartacea inserita nella busta 2) sia i f  ile pdf di tutte le dichiarazioni e documenti inseriti nella bista 1) DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA?  RISPOSTA:  SI CONFERMA 


4^ DOMANDA DI CHIARIMENTI:                                            UNICO QUESITO: con riferimento alle  coperture assicurative, è necessario far predisporre apposita polizza relativa alla fornitura o è sufficiente far pervenire copia della polizza R.C. generale dell’Azienda? RISPOSTA:  L’azienda non deve stipulare più polizze assicurative per la copertura dello stesso rischio . Per partecipare alla gara e prestare il servizio è sufficiente  una polizza generale che abbia i contenuti che soddisfino le  indicazioni del bando in termini di copertura, massimali ecc. 

5^ DOMANDA DI CHIARIMENTI:                                           UNICO QUESITO:  è obbligatoria la fatturazione quindicinale o può essere accettata anche la fatturazione mensile? RISPOSTA: la fatturazione quindiciennale è una condizione prevista al fine di agevolare i fornitori, nulla osta la scelta di una fatturazione mensile. 

Determina di indizione fornitura arredi scolastici

E' stata avviata una procedura negoziata-cottimo fiduciario, attraverso il Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione per l'affidamento della fornitura di diversi arredi scolastici  destinati a varie scuole d’Infanzia, Primarie e Secondarie di primo grado

Indizione accordo quadro fornitura elettrodomestici

Durata quadriennale

Indizione procedura in economia - cottimo fiduciario per la stipula di un accordo quadro con unico operatore, per la fornitura di elettrodomestici per servizi diversi

Attrezzature informatiche - PC e MONITOR- avvio procedura

Si avvisa che con l'atto del titolare di P.O. nr. 2255 del 15/12/2014 è stata impegnata la spesa necessaria per l'acquisto di attrezzature informatiche, in particolare di PC e MONITOR, destinati alla realizzazione di nr. 7 nuove postazioni di lavoro.-

La spesa è stata stimata in complessivi euro 4.259,67 IVA compresa. Con successivo atto sarà definita ed avviata la relativa procedura per la selezione degli operatori cui affidare la fornitura.
 

Determina di indizione per servizio di eliografia 2016

Fornitura di copie eliografiche, carta da plotter ed eventuali servizi di plottaggio per servizi diversi e per l'anno 2016: indizione procedura in economia attraverso il  Mercato Elettronico P.A. 

VESTIARIO DA DIVISA PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE

Avviso di gara procedura in economia-cottimo fiduciario

Si avvisa che con determina del titolare di P.O. N. 1884 / 12-11-2014 è stata indetta la gara, attraverso una procedura in economia - cottimo fiduciario sul Mercato elettronico della Pubblica amministrazione, per l'affidamento triennale della fornitura di vestiario da divisa per il personale della Polizia Locale del Comune di Monfalcone.

Alla procedura sono state invitate nr. 5 ditte regolarmente iscritte al MEPA.

La scadenza della presentazione dell'offerta è stata fissata al 15 dicembre 2014 h. 17:00

Per eventuali informazioni: ufficio Provveditorato tel. 0481/494434 o mail provveditorato@comune.monfalcone.go.it
 

Attrezzature, giochi e cancelleria ad uso degli asili nido

Si avvisa che con atto del titolare di P.O. nr. 2107 del 03/12/2014 è stata impegnata la spesa necessaria ad indire una procedura in economia-cottimo fiduciario per l'acquisto di materiale diverso, di titpo ludico- didattico, ad uso delle attività degli asili nido del Comune di Monfalcone. 

La procedura di acquisto sarà avviata sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione attraverso la pubblicazione di nr. 2 RDO, per attrezzature-giochi euro 5.050,00 IVA esclusa, di cui euro 1900,00 per asilo Albero Azzurro ed euro 3.150,00 per asilo Tana dei Cuccioli ed per cancelleria didattica euro 450,00 IVA esclusa, di cui euro 250,00 per asilo Albero Azzurro ed euro 200,00 per asilo Tana dei Cuccioli

Acquisto sistema multifunzione stampa e scansione

PROCEDURA APERTA PER L'APPALTO FORNITURA DI COFANI FUNEBRI

PER SERVIZIO CIMITERIALE E POMPE FUNEBRI COMUNE MONFALCONE

Il termine per la presentazione delle offerte è fissato per le ore 12:00 del giorno 03 giugno 2016.

Potranno essere pubblicate sul sito risposte a quesiti di interesse generale e informazioni o avvisi sulle procedure.

11 maggio 2016 - ATTENZIONE:  viene pubblicata la FAQ N. 1 relativa a quesiti posti

Procedura negoziata acquisto att.re cucina Residenza Anziani

SOLLEVATORI PER PAZIENTI

Procedura negoziata

Si rende noto che con l'atto dirigenziale nr. 1828 del 21/10/2016 è stata indetta una procedura negoziata con almeno 5 inviti, ai sensi dell’art. 36 co. 2 lettera b) del D.Lgs. 50/2016, attraverso il mercato elettronico della pubblica amministrazione per la selezione degli operatori cui affidare la fornitura ausili per il sollevamento di persone per la Residenza per Anziani

la scadenza della RDO è stata fissata al 09/11/2016 
 

Trattori rasaerba per campo via boito e pattinodromo

Indizione procedura per servizio stampa materiale pubblicit.

RDO MEPA

Si rende noto che con atto dirigenziale nr. 2403 del 16/12/2016 è stata indetta la procedura negoziata con almeno 5 inviti, ai sensi dell’art. 36 co. 2 lettera b) del d.lgs. 50/2016, attraverso il mercato elettronico della pubblica amministrazione per l'affidamento del servizio completo di stampa materiale pubblicitario: 

•La Stampa dei materiali promozionali delle stagioni teatrali 2017_2018 e 2018_2019; 


•La stampa dei materiali promozionali delle mostre realizzate presso la Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Monfalcone (presumibilmente sei mostre); 


•La stampa dei materiali delle mostre archivistico documentaria della rassegna storica realizzate presso l’archivio storico del Comune(presumibilmente due mostre) . 


a favore del servizio attività culturali del comune di Monfalcone.-

E' stata avviata la procedura negoziata con RDO MEPA, scadenza 23 gennaio 2017
 

Avvio manifestazione d'interesse: residenza protetta fornit.

di arredi ed attrezzature, formazione elenco ditte

Si avvisa che con l'atto dirigenziale nr. 18 del 05/01/2017 è stata avviata la procedura di MANIFESTAZIONE D'INTERESSE per la formazione di un elenco di operatori specializzati nella fornitura di arredi ed attrezzature per RESIDENZE per ANZIANI.-

Le ditte interessate, iscritte ad entrambi i bandi attivi del MEPA ARREDI104 e BENI E SERVIZI PER LA SANITA', in possesso dei requisiti previsti, possono presentare domanda di ammissione

ENTRO E NON OLTRE il termine perentorio del giorno 24/01/2017 tramite PEC, all’indirizzo comune.monfalcone@certgov.fvg.it
 

Accordo Quadro - Fornitura arredi d'ufficio - Indizione RDO Mepa

Data di aggiornamento: 05.12.2019