null incontri protetti ed incontri facilitanti tra genitore e figlio/i

Incontri protetti ed incontri facilitanti tra genitore e figlio/i

Gli incontri protetti e facilitanti tra genitori non conviventi e figli sono incontri tra genitori e figli minori prescritti dall’autorità giudiziaria minorile ed ordinaria, finalizzati alla ripresa del rapporto tra le parti. 

Come fare

Gli incontri protetti sono attivati ai sensi dei provvedimenti dell’autorità giudiziaria.

Gli interventi protetti si svolgono presso uno spazio dedicato, denominato Spazio Neutro, con modalità ed organizzazione definita dal Servizio Sociale. In talune situazioni gli incontri vengono realizzati anche sul territorio con modalità codificate dal Servizio Sociale.

Gli incontri avvengono per il tramite di educatori di una cooperativa individuata con specifiche procedure di appalto.

Cosa fare

L’accesso avviene esclusivamente tramite il Servizio Sociale.

Dove andare

Sede

Monfalcone, VIA Rossini 1/D

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Lunedi 15:30 - 17:30
Mercoledi 09:00 - 12:00
Venerdi 09:00 - 12:00

Trasparenza

  • Codice civile
    L. 184/ 83 “Disciplina dell’adozione e dell’affidamento dei minori”
    L. 176/ 91 "Ratifica ed esecuzione della Convenzione sui diritti del fanciullo (New York 20 novembre 1989)"
    L. 5 aprile 2001 n. 154 “Misure contro la violenza nelle relazioni familiari”; 
    Decreto legge 24 aprile 2001 n. 150 “Disposizioni urgenti in materia di adozione e di procedimenti civili davanti al Tribunale per i Minorenni convertito con modifiche in legge 23 giugno 2001 n. 240; 
    L. 28 marzo 2001 n. 149 “Modifiche della legge 4 maggio 1983 n. 184 e del titolo VIII del libro primo del codice civile; 
    L. 240/2001 “Conversione in legge, con modificazioni del decreto legge 150/2001, recante disposizioni urgenti in materia di adozione e di procedimenti civili davanti al Tribunale per i Minorenni”; 
    L. 77/2003 “Ratifica ed esecuzione della Convenzione europea sull’esercizio dei diritti dei fanciulli fatta a Strasburgo il 25 gennaio 1996”; 
    L. 328/2000 n. 328 “Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali”; 
    L.R. 49/96 "Norme in materia di programmazione,contabilità e controllo del Servizio sanitario regionale e disposizioni urgenti per l’integrazione socio-sanitaria"
    L.R. 11/06 “Interventi regionali a sostegno della famiglia e della genitorialità” 
     

Data di aggiornamento: 30.07.2019