null Dispersione_delle_ceneri_(art._42_LR_12/2011_e_succ._mod.)

Dispersione delle ceneri (art. 42 LR 12/2011 e succ. mod.)

La volontà del defunto per la dispersione delle proprie ceneri, nonché il luogo di dispersione e il soggetto incaricato della dispersione medesima sono manifestate mediante disposizione testamentaria o dichiarazione resa dallo stesso al Comune di residenza. L'espressa volontà del defunto può essere altresì ricostruita mediante espresse concordi dichiarazioni, rese al Comune di ultima residenza, dal coniuge e dai parenti di primo grado. Per coloro che al momento della morte risultano iscritti ad associazioni riconosciute, che abbiano tra i fini statutari la cremazione dei cadaveri dei propri associati, per l'affidamento e la dispersione delle ceneri è sufficiente la presentazione di una dichiarazione in carta libera datata e sottoscritta dall'associato o, se questi non sia in grado di scrivere, confermata da due testimoni, da cui risulti la volontà che le proprie ceneri siano disperse, il soggetto incaricato della dispersione, nonché il luogo di dispersione. La dichiarazione è convalidata dal legale rappresentante dell'associazione. I Comuni si dotano di un apposito registro in cui sono annotati coloro che hanno espresso la volontà alla cremazione e all'affidamento o alla dispersione delle proprie ceneri. In qualsiasi momento il soggetto iscritto può chiedere la cancellazione delle annotazioni iscritte nel registro per la cremazione. Ai fini della dispersione, l'urna contenente le ceneri del defunto è consegnata all'avente diritto previa sottoscrizione di un documento o delega all'impresa funebre, in cui lo stesso dichiara la destinazione dell'urna o delle ceneri. Il documento è conservato in copia presso l'impianto di cremazione e presso il Comune in cui è avvenuto il decesso e costituisce documento di accompagnamento per il trasporto delle ceneri. Nel territorio del Comune di Monfalcone la dispersione delle ceneri è ammessa: • in aree appositamente destinate all’interno del cimitero, individuate dal Comune Il comune si impegna a dar seguito alla realizzazione all’interno del cimitero Comunale di un’area dedicata alla dispersione delle ceneri, oltre che di un cinerario Comune. Al di fuori del cimitero, nei luoghi ove la dispersione è ammessa è vietato interrare l’intera urna, anche se di materiale biodegradabile. La dispersione nell’apposita area cimiteriale avviene per svuotamento delle ceneri nel luogo all’uopo adibito; • in natura a distanza non inferiore a 400 (quattrocento) metri da insediamenti abitativi. La dispersione in mare, nei fiumi, nei corsi d’acqua ad alveo pieno e nei laghi è consentita nei tratti liberi da natanti e manufatti e comunque a distanza non inferiore a duecento metri da stabilimenti balneari; • in aree private, all’aperto. Per la dispersione in aree private, a distanza non inferiore a 400 (quattrocento) metri da insediamenti abitativi, è necessario l’assenso scritto dei proprietari, che va allegato alla richiesta di autorizzazione alla dispersione. É fatto divieto ai proprietari di aree private di percepire alcun compenso per l’assenso alla dispersione. É vietata la dispersione in aria (al vento). La dispersione è inoltre vietata in edifici o altri luoghi chiusi. La dispersione può avvenire anche in un comune diverso da quello di decesso previo assenso/nulla osta da parte dell’amministrazione comunale interessata.

Come fare

  • Volontà del defunto espressa in vita affinché le proprie ceneri vengano disperse

Entro quanti giorni: 0

Dove andare

Sede

Monfalcone, VIA Duca d'Aosta 34

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Dal Lunedi Al Venerdi 09:00 - 10:00

Trasparenza

Atto primario: D.P.R., N°: 285 Del: 1990,

  • Approvazione del Regolamento di Polizia Mortuaria L.R. 12/2011

    Norme in materia funeraria e di polizia mortuaria Circolare del Ministero della Sanità n. 24 del 1993

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

Data di aggiornamento: 13.12.2019